Commenta per primo

In occasione del Sony TENNIS CHALLANGE adidas Cup disputatosi il 26-27 febbraio, sono stati molti i personaggi del mondo del calcio, del tennis, del giornalismo e dello spettacolo che hanno voluto ricordare Federico Luzzi, tennista scomparso prematuramente il 25 ottobre 2008 a causa di una leucemia fulminante. Tutto il ricavato dell’asta, la Onlus rossonera, in collaborazione con l’Associazione FEDE LUX, verrà devoluto in favore del progetto di sorveglianza dello stato di salute dei ragazzi guariti da leucemia e linfomi,realizzato dal Comitato Maria Letizia Verga presso l’Ospedale San Gerardo di Monza.

All’asta sono proposti:

  • la racchetta Babolat usata da Francesca Schiavone durante la semifinale del Roland Garros 2010 che l’ha portata alla vittoria del torneo.

  • la racchetta Wilson usata nella finale vinta del torneo doppio del master di Doha 2010 da Flavia Pennetta in coppia con Gisela Dulko.

  • una racchetta nuova Dunlop autografata da Paolo Maldini, Paolo Canè, Omar Camporese, Claudio Mezzadri, Paolo Lorenzi, Mara Santangelo e Tathiana Garbin.

  • 2 quadri, oli su tela, del pittore iperrealista piemontese Silvio Porzionato, raffiguranti Potito Starace e Flavia Pennetta.