Commenta per primo
Il tecnico del Frosinone, Roberto Stellone, ha parlato a La Stampa: "All'emozione della prima volta accompagnerò quella di incontrare un club in cui ho vissuto anni stupendi, con la promozione in A tra i miei ricordi più cari. Sarà un'emozione ancora più emozionante, se mi passa il gioco di parole. Contro il Torino ci proveremo con le armi che abbiamo, determinazione e sacrificio. Ai miei ragazzi chiedo anche lo stesso entusiasmo degli ultimi due anni e voglia di arrivare. Certo, il Toro è una bella squadra, completa in tutti i reparti e farà un campionato migliore di quello passato. Ma da lunedì prossimo, mi auguro. Dopo due promozioni consecutive, vorrei vincere il nostro Scudetto: la salvezza".