Lite pesante che agli occhi dei tifosi e dei bookmaker sancisce la fine del rapporto tra Luciano Spalletti e Francesco Totti: il faccia a faccia e le dichiarazioni dell’allenatore giallorosso dopo il pareggio della Roma contro l’Atalanta assottigliano le possibilità del rinnovo per il capitano. Per i quotisti Snai il futuro di Totti è lontano dalla squadra che lo ha reso grande: l’offerta sulla MLS statunitense è stata drasticamente tagliata da 4,00 a 2,50 nelle scommesse sul futuro del capitano ed è ora la prima scelta in lavagna. L'ipotesi di un altro anno con la Roma aveva ritrovato vigore, ma dopo i fatti di ieri l’idea è passata da 2,50 a 5,00. Anche un incarico come dirigente della società perde terreno a quota 12,00, Cina e Leicester sono suggestioni lontanissime a 50 volte la posta.