La cerimonia d'apertura delle Olimpiadi 2012 di Londra non ha ancora avuto luogo, ma già si registra la prima polemica. E' successo poco prima del match tra Colombia e Nord Corea, valido per il torneo olimpico di calcio femminile.

Il calcio d'inizio era previsto per le 20.45 ora italiana, ma poco prima sullo schermo scorrono le formazioni e accanto ai nomi delle giocatrici della Repubblica popolare di Corea appare la bandiera della Sud Corea. Apriti cielo. 

Le giocatrici si rifiutano di scendere in campo. Panico tra gli organizzatori, ci vuole oltre un'ora per convincere le ragazze coreane a giocare.