119
Nuova intervista di Giovanni Galeone, stavolta al quotidiano Il Mattino, nella quale il mentore di Massimiliano Allegri torna a prendere le difese dell'allenatore della Juventus: "E' messa malissimo, ma Max non deve muoversi da lì: gli allenatori sono lì per risolverli i problemi, non mi pare che sia lui il problema. Ho sentito Arrivabene, dice che il progetto è di 4 anni... Bel progetto... E' così lungo e si mandano via tutti i più giovani per prendere calciatori trentenni? Non se se ne esce. Lo scudetto è una chimera: arrivi quarto a una decina di punti di distanza dal Milan, come pensi di colmare le distanze con una sessione di mercato?".