3
L'edizione odierna della Gazzetta dello sport, riporta alcune dichiarazioni dell'attuale AD del Monza Adriano Galliani: "Non ci sono dubbi, ormai serve uno stadio più moderno, e a quello che c’è non si può mettere mano. E’ stato fatto in tre epoche diverse, non è modificabile, ne serve per forza uno nuovo. Giampaolo? Lo volevo nel 2016 perché è un maestro di calcio. Pioli è un buonissimo allenatore ma lascio questi problemi agli amici Boban e Maldini".