37
Roma e Milan si affrontano questa sera ma la partita di mercato tra le due squadre è già iniziata: i giallorossi sono sulle tracce di Stephan El Shaarawy, di ritorno dal prestito al Monaco e in cerca di sistemazione.

NODO FORMULA: CONTATTO ROMA-MILAN - Il Milan è disposto a cedere il Faraone alla Roma, ma il nodo principale riguarda la formula: i rossoneri vogliono recuperare almeno in parte i 14 milioni che avrebbe dovuto incassare dal Monaco e vuole essere certo di non ritrovarsi l'ingaggio del giocatore (3 milioni di euro netti a stagione) sulle spalle, la cifra per il cartellino è di 12-14 milioni trattabili; i giallorossi dal canto loro sono fermi alla proposta di prestito con diritto di riscatto, senza alcun vincolo formale. Le due società vogliono però trovare una soluzione e per questo hanno anticipato l'incontro inizialmente previsto per questa sera: La Stampa rivela che Adriano Galliani e Walter Sabatini hanno cenato insieme ieri e il piatto forte della serata è stato sicuramente il futuro di El Shaarawy. Nessuno sviluppo sensibile, ma sono stati mossi i primi passi per sbloccare la trattativa.

ESCLUSO A MONACO - Stephan nel frattempo continua ad allenarsi da separato in casa a Monaco e nonostante il tecnico Jardim abbia giocato sul suo futuro ("Forse gioca, forse no") non è stato convocato per la sfida di questa sera contro il Gazelec Ajaccio: un'ulteriore conferma, come se servisse, che i monegaschi non gli concederanno la 25° presenza, quella che farebbe scattare l'obbligo di riscatto sperato dal Milan.

Twitter: @Albri_Fede90