19
Alla fine Gennaro Gattuso ha detto no alla Sampdoria. Non sono bastati i contatti a Milano e il pressing del presidente Ferrero, Ringhio non si è convinto ad accettare la corte dei blucerchiati e a prendere il posto lasciato vuoto da Di Francesco, l'ex tecnico del Milan ha declinato l'offerta del club genovese, che ora si butta sugli altri nomi nella lista dei candidati.

LE SOLUZIONI - Una rosa ormai ridotta, con due candidati forti per la panchina: da una parte Giuseppe Iachini, già in blucerchiato nel 2011-12 e profilo gradito alla piazza; dall'altra l'ex ct dell'Albania Gianni De Biasi, che ha già incontrato il ds Osti. Fase di riflessione, la società sta valutando pro e contro dei due nomi sul tavolo e per la decisione definitiva potrebbe volerci ancora qualche ora se non qualche giorno. E Claudio Ranieri? Un'idea viva, presente sulla lista dei blucerchiati che per ora non hanno ancora avuto contatti diretti, ma non escludono un tentativo per l'ex Leicester e Roma. Intanto il tempo passa, a undici giorni dalla ripresa contro la Roma (domenica 20 ottobre, ore 15) la Sampdoria è ancora senza la sua nuova guida.