4
Tutti vogliono comprare il Genoa. O almeno così sembra. 

Nell'attesa che Enrico Preziosi formalizzi quella cessione che ha annunciato come imminente, impazza la ricerca attorno al nome del possibile acquirente del Grifone. E il lungo elenco di possibili acquirenti desiderosi di mettere le mani sulla società rossoblù, viene costantemente e regolarmente allungato giorno dopo giorno.

Secondo il quotidiano finanziario Milano Finanza, tra i probabili compratori del club più antico d'Italia ci sarebbe anche quello di Massimo Zanetti, l'imprenditore bolognese a capo della multinazionale Caffè Segafredo. Un retroscena considerato decisamente attendibile negli ambienti finanziari milanesi.

Da sempre molto attivo nel settore sportivo, con sponsorizzazione e detenzione di quote in molte discipline, dal ciclismo al basket alla Formula Uno, Zanetti in passato è stato a più riprese prima sponsor poi azionista di maggioranza del Bologna calcio.

L'ultima sua avventura con i felsinei, iniziata nel 2010, si concluse quattro anni più tardi con il passaggio della gestione del club nelle mani dell'americano Joe Tacopina.