Commenta per primo
Luca Antonini non si arrende. Il problema alla cartilagine che lo affligge da tempo non è risolvibile con un'operazione chirurgica, eppure il difensore del Genoa - spiega Il Secolo XIX - non vuole nemmeno sentir parlare di un ritiro dall'attività agonistica, tanto che si è recato in un centro specializzato di Asti per trovare nuove soluzioni. Circondato dall'affetto della sua famiglia, Antonini vuole fortemente tornare in campo prima possibile.