Commenta per primo

L'avventura a Lugano non è mai iniziata. Così Fabio Liverani ha chiuso definitivamente la sua carriera da giocatore, buttandosi con grande entusiasmo in quella da allenatore. Non ha ancora il patentino, a gennaio inizerà il corso per ottenere quello di seconda. Il suo futuro è all'interno delle giovanili rossoblù. Al momento non è possibile un inserimento, nell'attesa farà l'osservatore per la prima squadra.

(Il Secolo XIX)