2
A meno di un mese dal rifiuto opposto ad Enrico Preziosi che l'avrebbe voluto per la quarta volta al capezzale del Genoa, Davide Ballardini dalla frequenze di Radio Sportiva ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a reclinare l'offerta: "Quando ci sono tante differenze non credo che si possa portare qualcosa di buono alla squadra. Quando si guida un gruppo serve prima di tutto equilibrio per gestire al meglio i vari momenti della stagione e quando le cose non vanno bene serve tanto buon senso".

Il tecnico ravennate ha poi aggiunto un breve giudizio sulla squadra nel frattempo affidata a Davide Nicola: "Il Genoa ha una squadra forte, con giocatori capaci, che può tranquillamente tirarsi fuori da questa situazione".