Commenta per primo

Primo giorno di allenamenti? Primo rientro! Alla ripresa dei lavori il tecnico Ballardini ha riabbracciato Francelino Matuzalem. Il centrocampista brasiliano, dopo l’ok dei medici, è rientrato in gruppo e ha svolto tutto l’allenamento con i compagni. Abile e arruolato per la sfida di sabato (ore 15) con il Siena, a margine delle defezioni, in questa prima parte di settimana, degli elementi in nazionale. Davanti al direttore sportivo Rino Foschi, lo staff ha fatto disputare un programma misto, caratterizzato nella fase conclusiva da addestramenti e partitelle, a cui hanno preso parte alcuni giovani, tra cui Monedero, Moro Alhassan e Siciliano.

Anche Frey ha effettuato un allenamento intenso, sotto le direttive del preparatore Spinelli, confermando di essere prossimo al recupero, mentre Borriello ha corso di buona lena, seguendo un iter personalizzato come altri convalescenti. Domani prevista una doppia sessione a porte chiuse al Centro Sportivo Gianluca Signorini. Intanto al Genoa Store (9/13 e 15/19), in Largo XII Ottobre 37/41r., sta proseguendo la vendita abbinata dei tagliandi per gli incontri con Siena e Sampdoria. Nella rivendita ufficiale (per gli Under 14 ingresso gratuito seguendo le consuete modalità) e nelle ricevitorie Lottomatica è in corso pure la prevendita singola per il match con i toscani.

Emiliano Moretti si prepara a ritirare il premio assegnato per il 23° Trofeo Genoa Club Dipendenti Gruppo Banca Carige. Il difensore parteciperà domani alla cerimonia di consegna presso il Circolo Dipendenti Carige in via XX Settembre 41. L’inizio della cerimonia, alla quale presenzieranno autorità sportive e istituzionali, è previsto alle ore 18. L’assegno di 3mila euro, messo a disposizione del vincitore da Fondazione Carige, sarà consegnato alla Onlus “Tana dell’Orso” di Genova, un ente che favorisce l’accoglienza delle famiglie dei bambini ricoverati al Gaslini. Il contributo servirà alla realizzazione di un asilo.