Commenta per primo
Tra infortuni e squalifiche alla ripresa del campionato il Genoa dovrà fare i conti con una difesa ridotta all'osso.

A Parma, il prossimo 20 ottobre, Aurelio Andreazzoli si troverà costretto a rinunciare contemporaneamente a capitan Criscito, fuori per almeno un mese e mezzo per un guaio alla coscia, e al duo Biraschi-Romero, fermato un turno dal giudice sportivo.

In compenso dovrebbe tornare regolarmente a disposizione Antonio Barreca, che aveva saltato la sfida con il Milan ma che ieri è tornato ad allenarsi con i compagni.

Proprio il rientro dell'ex di Torino e Monaco e la contestuale carenza di difensori centrali, con i soli Zapata, Goldaniga ed El Yamiq arruolabili potrebbe spingere il tecnico rossoblù a varare fin dal primo minuto quella linea arretrata a quattro vista finora in stagione solo a gara in corso.