Commenta per primo
Andrea Ranocchia è ad un passo dal diventare, di nuovo, un giocatore del Genoa. 

Abbandonata ormai del tutto, o quasi, la pista che portava verso il romanista Juan Jesus, il club rossoblù ha deciso di puntare forte sul centrale umbro, approfittando anche della volontà dell'Inter di liberarlo gratuitamente con un anno d'anticipo rispetto alla scadenza naturale del suo contratto. Una forma di riconoscenza verso un giocatore che, tra alti e bassi, si è comunque comportato sempre con estrema professionalità nel corso della sua lunga parentesi trascorsa in nerazzurro. Ad attenderlo al Grifone c'è già pronto un contratto per i prossimi due anni. 

Più complicata sembra farsi invece la trattativa per portare in Liguria anche un altro esubero interista. Nonostante i rumors rimbalzati ieri dalla Spagna, pare proprio che l'intenzione di Borja Valero di trasferirsi al Grifone abbia incontrato nelle ultime ore un ostacolo probabilmente insormontabile. Sul 35enne regista castigliano è piombata prepotentemente la Fiorentina, il club che nel 2012 lo portò in Italia. La tentazione di tornare a vestire il viola per Valero farebbe passare in secondo piano qualsiasi altra offerta.