Commenta per primo
Ha un nome ed un cognome il misterioso giovane attaccante figlio d'arte proveniente dell'Est Europa il cui acquisto era stato annunciato dal Genoa qualche giorno fa senza rivelarne l'identità.

Si tratta di Yoan Bornosuzov, 16enne bulgaro prelevato dal Cska Sofia a gennaio ma ufficializzato dal Grifone soltanto nelle scorse ore.

Il padre del giovane, Atanas, è stato a cavallo del 2000 un centrocampista con l'attivo diverse presenze nella nazionale Under 21 del proprio paese.