Commenta per primo
E' del Genoa il primo colpo della sessione invernale del mercato 2021.

Prima ancora che le trattative abbiano ufficialmente inizio, il via avverrà il prossimo lunedì, il club rossoblù sembra infatti aver individuato l'obiettivo per rinforzare la propria difesa. Si tratta di Denis Vavro, roccioso centrale slovacco classe 1996.

Nelle scorse ore il Grifone ha raggiunto l'intesa con Lazio, curiosamente sua prossima avversaria in campionato, per il trasferimento del giocatore in prestito fino a fine stagione. 

Cresciuto in patria nello Zilina, Vavro è arrivato in biancoceleste dal Copenaghen nell'estate 2019. Alla corte di Simone Inzaghi, però, il gigante slavo ha trovato pochissimo spazio, collezionando appena 12 apparizioni in un campionato e mezzo. Meglio gli è andata nella passata edizione di Europa League, dove è sceso in campo in sei occasioni. Undici, con una rete, le presenze messe a referto fino ad oggi in Nazionale.