1
E' durata un intero semestre la lontananza di Lukas Lerager dai campi da gioco. 
Dopo l'infortunio agli adduttori patito a novembre, ieri il danese è tornato finalmente a correre sul prato del Signorini, nella quarta giornata di allenamenti individuali sostenuti dal Genoa in modalità post-Covid.

L'ultima apparizione del centrocampista nordico risaliva alla trasferta in casa della Spal dello scorso 25 novembre. Da allora, per lui, iniziò una vera e propria odissea con la quarantena a sommarsi ai guai fisici, contribuendo alla lunga astinenza da calcio. Come se non bastasse a ciò si è poi aggiunta un'oscura vicenda burocratica con il Bordeaux, suo vecchio club, che da mesi lamenta il mancato pagamento del suo cartellino da parte del Genoa.

Ora però Lerager appare del tutto recuperato e potrà risultare un'arma in più per Davide Nicola in vista del movimentato finale di stagione.