Commenta per primo
Gian Piero Gasperini, tecnico del Genoa, ha parlato in conferenza stampa due giorni prima della gara che vedrà impegnati i suoi ragazzi in casa contro il Catania: "Il dato che mi ha fatto più piacere è sicuramente quello dei punti conquistati. Abbiamo fatto una serie di risultati e ci siamo sistemati in una buona posizione di classifica. Ho trovato un ambiente diverso rispetto al passato però siamo riusciti a mettere le basi per la prossima stagione. Ragioniamo partita dopo partita, le motivazioni sono molto forti e vogliamo mettere fieno in cascina per continuare al meglio la nostra stagione e riavvicinare i tifosi alla squadra. Dobbiamo proseguire su questa strada: con il Catania non sarà semplice ma vogliamo fare bottino pieno ed esprimere un buon calcio”.

Sulla gara col Catania: “I siciliani hanno oggettive difficoltà di classifica però dobbiamo fare punti e dare il massimo per superare anche questo scoglio. I rossoazzurri possono metterci in difficoltà e noi non dobbiamo distrarci”.

Su Lodi: "Ho fatto una scelta e ho preferito puntare su Matuzalem”.

Sulla salvezza, ormai quasi raggiunta: "Adesso godiamoci il presente, ma il fatto di avere la quasi matematica certezza di giocare il prossimo anno in Serie A aiuterà la società ad organizzare la prossima stagione nel migliore dei modi. Guardiamo partita dopo partita e cerchiamo di salire un gradino alla volta”.