Commenta per primo
Un doppio 2 a 0, contro Cagliari e Parma, per il Genoa nelle ultime due partite. Domani ci sarà la sfida con il Palermo, e l'allenatore dei liguri, Gian Piero Gasperini, ha parlato in conferenza stampa: "Le vittorie e le prestazioni hanno dato morale, abbiamo qualche defezione, non manca però lo spirito e la voglia di fare. Ho a disposizione un gruppo encomiabile sotto il profilo dell’impegno e per altri aspetti. E’ così dall’inizio, non c’è stato un prima e un dopo, una linea di continuità. E’ una gara importante per noi. Abbiamo già gli stessi punti della fine dello scorso campionato. La squadra è più forte. Sono soddisfatto di tutti e di quanto fatto, le mie sono valutazioni di parte, globalmente il giudizio è positivo. Accorciare la classifica su chi ci precede è difficile, non impossibile. Qualcuna dovrebbe mollare, noi compiere cose straordinarie. Il Palermo ha un ottimo organico, costruito bene e lo ha dimostrato con i risultati e, in tante gare, attraverso l’espressione di gioco. Non ci sono solo Dybala e Vazquez, i valori sono distribuiti. Ho allenato sia Perotti che Dybala, due dei migliori giocatori, per rendimento e continuità, di questo campionato".