Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa, parla a Radio Marte di Mattia Perin, oggetto del desiderio del Napoli, prossimo avversario in campionato: "Le visite di Reina col Milan? Il calcio di oggi ha dinamiche che si fa fatica ad accettare. Il Milan e Reina hanno tutelato i loro interessi, forse in questo momento particolare però era meglio rimandare. Perin potrebbe sostituirlo benissimo tra i pali azzurri, ma il Genoa proverà a tenerselo stretto. Se proprio dovesse lasciarci, sarei contento per lui che coronerebbe il sogno di giocare in Champions e per il Napoli che prenderebbe un ottimo portiere".