3
A venti giorni dalla fine del calciomercato il Genoa non ha perso del tutto le speranze di riportare in rossoblù uno dei principali protagonisti dell'ultima stagione: Davide Zappacosta.

NIET NERAZZURRO - Rientrato al Chelsea dopo l'anno di prestito in Liguria, il laterale laziale non rientra nei piani tattici di Thomas Tuchel ed è stato messo formalmente sul mercato, tanto da essere anche stato proposto all'Inter nell'ambito dell'operazione che riporterà Romelu Lukaku a Londra. I nerazzurri, pur alla ricerca di esterno difensivo dopo la partenza di Hakimi, hanno tuttavia declinato l'offerta, preferendo monetizzare al massimo la cessione del centravanti belga per poi orientarsi verso altri profili. Un rifiuto che in qualche modo ha riacceso le velleità del Grifone di rivedere Zappacosta sfrecciare sulla fascia con indosso la maglia rossoblù.

SCOGLIO VIOLA - Gli ostacoli ad ogni modo non sono ancora del tutto svaniti. Zappacosta, infatti, piace parecchio anche alla Fiorentina che lo considera la prima scelta per rafforzare le proprie corsie esterne. Solamente con la cessione di Pol Lirola, però, i viola avrebbero il via libera per tentare l'assalto al 29enne di Sora, garantendo ai blues i 5 milioni pretesi per il suo cartellino.