3
Ennesimo infortunio per Luca Pellegrini che dopo essere rientrato in campo, nel match di ieri sera tra il Genoa e il Verona, si è visto costretto ad abbandonare anzitempo il prato verde a causa di un problema muscolare. 

Una nuova defezione fisica per un ragazzo sfortunatissimo da questo punto di vista che tuttavia dimostra di non aver alcuna voglia di abbattersi. Come lui stesso dichiara con un post pubblicato oggi sul proprio profilo Instagram:
"In questi momenti le domande che ti passano per la testa sono tante - ha scritto il laterale di proprietà della Juventus - E le risposte che hai mai abbastanza. Tanti ostacoli, tanti periodi di buio, tante situazioni alla quale è ed era difficile trovare delle spiegazioni. Una cosa è certa però, ne ho passate di peggio, tante cose di cui non sapete nulla, alle quali ho RUGGITO con ancora più veemenza di quella che avevo ricevuto nel viso. Ed ho sempre vinto. Non mollo. Sono già in piedi, esco sempre sulle mie gambe, storto o morto che sia. Tornerò ancora più forte, è una promessa, ma non a voi, a me stesso, come al solito. Grazie per i messaggi di affetto, un abbraccio, Luca".