3
L'estate è ancora lontana e con essa anche la riapertura di un calciomercato che ha appena chiuso i battenti della sua sezione invernale. 
Eppure i dirigenti del Genoa sono ciò al lavoro per imbastire trattative in grado di sopperire alle partenze di una rosa caratterizzata da tantissimi giocatori in prestito.

ATTACCO VOLANTE -
Tra i vari profili attenzionati dagli uomini mercato del Grifone particolare riguardo verrà riservato al reparto avanzato, dove nessuno degli attuali cinque inquilini appare certo della permanenza. Gianluca Scamacca e Marko Pjaca termineranno l'esperienza in Liguria rientrando rispettivamente al Sassuolo e alla Juventus, Pandev ha già annunciato da tempo l'intenzione di porre fine alla sua gloriosa carriera dopo la disputa degli Europei con la sua Macedonia e Shomurodov rischia di diventare l'oggetto del desiderio di molti club. Anche la situazione di Mattia Destro, quello con le percentuali di permanenza più alte, è in realtà tutta da definire. Il centravanti ascolano ha infatti il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno e, anche se i colloqui con la società per il prolungamento del legame professionale sono a buon punto, non si possono escludere risvolti clamorosi da qui all'estate.

Ricapitolando, dunque, il Shomurodov dispone al momento di un contratto con i rossoblù che travalica i confini dell'attuale campionato. Ma, come già detto, le belle prestazioni fornite dall'uzbeko rischiano di portarlo molto lontano da Genova.