2
Prosegue l'opera di sfoltimento di una rosa ampissima da parte del Genoa. 
Dopo le rescissione dei contratti con i vari Schone, Lakicevic e Asoro e il passaggio in prestito di Claudiu Micovschi alla Reggina, ora i rossoblù sono al lavoro per piazzare anche Giuseppe Caso. 

Il giovane esterno d'attacco prelevato in estate dall'Arezzo è infatti ad un passo dall'approdare a titolo temporaneo all'Ascoli. Le dirigenze dei due club hanno a tal proposito in programma un incontro nelle prossime ore proprio per definire gli ultimi dettagli di una trattativa che pare ormai sul punto di concretizzarsi.

Protagonista con la maglia aretina e prima ancora con quella del Cuneo nelle due passate stagioni in Serie C, quest'anno il 22enne di Torre Annunziata cresciuto nel vivaio della Fiorentina ha avuto l'onore di debuttare nel massimo campionato nazionale, oltretutto contro un avversario di assoluto prestigio. Lo scorso 13 dicembre, infatti, Caso ha per la prima volta calcato un campo di A, subentrando a Radovanovic nel finale della gara interna contro la Juventus.

Ora ad attenderlo c'è un'avventura in cadetteria, dove avrà senz'altro modo di mettersi in luce e giocare con più continuità.