1
Consueta conferenza stampa della vigilia questo pomeriggio a Pegli per l'allenatore del Genoa Ivan Juric, che ai microfoni dei giornalisti ha parlato della sfida di domani sera contro il Napoli.

"Penso che il Napoli sia assieme al Manchester City la squadra che gioca meglio in Europa. Sono davvero molto difficili da affrontare, soprattutto perché fanno un grande possesso palla. Noi comunque cercheremo di fare la nostra partita, provando ad aggrederli per non farli ragionare. Siamo molto carichi e vogliamo fare il meglio possibile".

Juric ha poi specificato quali suoi giocatori non saranno della gara: "Mancheranno solo Rosi, che ha un problema al ginocchio e molto probabilmente non potrà essere convocato, Cofie e Spolli. Lapadula non ha fatto la preparazione, si è fatto male due volte e praticamente non ha mai giocato. Credo che sia normale che in questo momento sia ancora un po' in difficoltà. Però noi crediamo molto in lui e lo consideriamo uno dei nostri giocatori più importanti. Bisogna dargli il tempo di recuperare".

Infine alcune indicazioni sulla squadra che manderà in campo domani sera: "Non credo che farò molto turnover, comunque deciderò oggi dopo l'allenamento vedendo se qualcuno avrà avuto difficoltà nel recuperare. Non pensiamo alla gara di domenica prossima con la Spal, ma solo a quella con il Napoli".