1
Ivan Juric lascia lo staff tecnico di Gian Piero Gasperini per allenare il Mantova in Lega Pro. 'Prima o poi dovevo cominciare con una prima squadra, ma un giorno tornerò - afferma l'ex allenatore della Primavera rossoblù al quotidiano La Repubblica -. Sino a quando rimarrà Gasperini i tifosi possono stare tranquilli, conosce il mestiere e non lo spaventano le difficoltà: è bravo e anche un aziendalista. A gennaio il Genoa era abituato a spendere milioni per sperare di salvarsi, con Gasperini invece ha soprattutto venduto. Matuzalem? Lui è un top player, purtroppo ha problemi fisici e non può garantire continuità: con il brasiliano giocavano meglio anche Bertolacci e Sturaro; quest'ultimo bisogna avere la forza di tenerlo altri due-tre anni, il prezzo non potrà che crescere. Vrsaljko? Può fare molto meglio, probabilmente non era abituato ad un campionato competitivo come quello italiano, quello croato è poca cosa. Un possibile scambio con Rebic? Ante ha giocato pochissimo alla Fiorentina e Montella non è uno sprovveduto, se lo teneva fuori qualche motivo ci sarà. Gasperini mi ha chiesto spesso di lui, gli ho detto che il talento non manca. Il Genoa deve puntare su questi giocatori di qualità che si sono un po' persi'.