Ivan Juric, tecnico del Genoa, analizza a Dazn la sconfitta interna con il Napoli: "Non meritavamo di perdere, abbiamo dato tutto e dispiace perdere con un autogol. Penso che oggi la prestazione sia stata di livello, è mancato il risultato che darebbe fiducia ai ragazzi. Ci gira male, perdiamo a Milano all'ultimo minuto con un incidente, oggi con un autogol: brucia tanto. Avevamo preparato la partita per stare molto bassi o molto alti: molto bassi perché loro tra le linee sono fantastici, noi riuscivamo a ripartire e fare male. Nella ripresa siamo partiti molto bene fino all'1-1, poi abbastanza bene. Contro il Napoli è ovvio che non sei protagonista, ma la squadra è in crescita".