Christian Kouamè conferma la sua volontà di restare al Genoa.

Nel corso di una lunga intervista comparsa questa mattina sul Secolo XIX, l'attaccante ivoriano ha spiegato come nonostante le tante sirene di mercato giunte soprattutto da Torino e Bologna non abbia cambiato idea rispetto ad un mese e mezzo fa, quando a fatica conquistò la salvezza con il Grifone giurando amore ai colori rossoblù: "A Firenze vi avevo salutato dicendo che sarei tornato, no? E sono qui, ho ancora un contratto lungo. Col mercato non si sa mai, ma penso solo al Genoa, a conquistarmi il posto, a fare gol, magari nel derby che nell'ultimo ci sono andato vicino e poteva cambiare tutto".

Kouamè lancia poi una promessa a tifosi e compagni in vista della nuova stagione: "Ho detto ai compagni che voglio fare tanti gol. Gli ho detto anche quanti, ma è un segreto tra me e loro. Appena raggiungo la cifra vi avviso. E  vedrete che ce la farò. Promesso".