Commenta per primo
Il centrocampista del Genoa Juraj Kucka ha parlato al sito ufficiale del Grifone: "Durante le ferie non mi sono allenato moltissimo. Avendo concluso l’attività a metà giugno, per gli impegni con la nazionale, sono rimasto fermo meno di un mese. Ripartendo da quanto di buono assimilato, ma consapevoli che dovremo lottare subito, per riconquistare spazio e considerazione. A volte è meglio incontrare le squadre forti quando non sono rodate. Anche noi dobbiamo metterci a posto, ma la base c’è. Sono arrivati dei giocatori nuovi, meno che in passato, bravi a inserirsi nello spogliatoio con semplicità. Sono particolari che hanno valore e sono stati apprezzati. E’ un orgoglio avere collezionato oltre cento presenze in campionato. Mi metto al servizio del mister e dei compagni per ogni esigenza. La condizione atletica sta crescendo. Quando le gambe vanno è tutto più facile”.