Commenta per primo
Quasi 1600 chilometri in auto con a fianco la moglie incinta per tornare in Italia.

E' il viaggio, rigorosamente a tappe, che in questi giorni il centrocampista del Genoa Lukas Lerager sta affrontando assieme alla sua Michelle, in dolce attesa da quasi tre mesi. Partiti dalla Danimarca ieri mattina, al termine del lockdown, la coppia dovrebbe giungere nel capoluogo ligure nelle prossime ore. Una volta raggiunta la propria abitazione di Quinto al Mare, poi, entrambi dovranno sottoporsi ad un periodo di due settimane di quarantena, come previsto dai protocolli sanitari in vigore.

Il danese, fermo per pubalgia dallo scorso novembre, è uno dei giocatori rossoblù che non hanno ancora fatto rientro alla base dopo essere rimpatriati nelle scorse settimane in accordo con la società.