Commenta per primo
Anche dalla lontana Cina Marco Nappi non perde di vista le gesta del suo amato Genoa. 

Intervistato dal Secolo XIX, soprattutto riguardo alla questione coronavirus, l'ex attaccante del Grifone ha fatto brevemente il punto anche sulla squadra di Davide Nicola, soffermandosi proprio sull'arrivo del tecnico sulla panchina rossoblù: ​"Ho giocato con Nicola, lo conosco bene, è stato bravissimo: ha subito sistemato la fase difensiva che è la cosa più importante nel calcio, perché se sei solido dietro i gol arrivano".

Ma per Nappi l'apporto del suo vecchio compagno non è stato esclusivamente tecnico: "Serviva il suo spirito genoano, il suo amore per i colori. Il Genoa ha bisogno di persone che lo amano. È bello vedere Murgita, Ruotolo, è la strada giusta. E anche io, inutile dirlo, sarei felicissimo di tornare: con Preziosi avevo vinto in B a Como, mi conosce e sa quanto ci tengo al Genoa“