Goran Pandev vuole restare almeno un altro anno al Genoa.

A svelarlo è lo stesso fantasista macedone, in scadenza di contratto a fine giugno, che nel corso di una lunga intervista concessa a Goal.com fa il punto sul suo futuro “Ancora non c’è nulla di ufficiale, con la società stiamo parlando. Adesso abbiamo l’ultima partita e poi ci incontreremo di nuovo. La mia volontà è quella di restare, perché sono qui da tre anni ormai e sono onorato di far parte di una società gloriosa come questa. I tifosi, poi, sono eccezionali e anche la mia famiglia si trova benissimo qui. Diciamo che le condizioni per continuare insieme ci sono tutte…”.

Chi invece potrebbe salutare Genova è Mattia Perin, mai così vicino all'addio al Grifone: “Sarei davvero felice se rimanesse - ha aggiunto Pandev - perché è un grandissimo portiere, ma posso capire che aspiri a giocare la Champions League. Io l’ho giocata e vinta, so quanto sia bello per un calciatore, è un po’ come coronare il sogno che si ha fin da bambini”.