26
Prima udienza preliminare a Siena per il processo che vede indagato il centrocampista del Genoa, Manolo Portanova, accusato di stupro di gruppo assieme al cugino e al fratello.

LE NUOVE PROVE
- Nella giornata di ieri gli imputati erano presenti all'udienza nella quale sono state presentate nuove prove da parte dell'accusa che ha portato in tribunale le chat tra la ragazza vittima di stupro e un cantante rock famoso al quale la giovane confessava, qualche mese prima del fatto, che non avrebbe mai partecipato ad un rapporto sessuale di gruppo. Il giudice ha fissato il rinvio per il prossimo 5 luglio, respingendo anche la richiesta degli avvocati difensori di un incontro faccia a faccia tra la vittima e il fratello del giocatore, William Portanova.