3
Strizzano l'occhio alla tradizione ed alla gloriosa storia rossoblù le nuove maglie del Genoa presentate questa mattina sul sito ufficiale del club ligure.

Per il momento sono state svelate soltanto la prima divisa da gioco e le tre che verranno messe a disposizione dei portieri. Solo in un secondo tempo saranno alzati i veli anche sulla seconda e sulla terza muta da gioco. Nel frattempo si sa già che entrambe le divise da trasferta recheranno sul petto la sponsorizzazione di Zentiva, brand già accostato al Grifone la scorsa stagione.

Le nuove divise, realizzate per il sesto anno consecutivo da Lotto, celebreranno i canoni della tradizione genoana, con la classica suddivisione in quattro quarti rappresentativi dei colori sociali: il rosso e il blu. "Dal punto di vista tecnico - si legge sul sito del club - la maglia è realizzata con un tessuto leggero, traspirabile, altamente performante denominato Galaxy, mentre i pantaloncini, di colore blu, sono realizzati in Poly Stretch 145 Full Dull, una fibra estremamente leggera e compatta che garantisce comfort e freschezza".
Immancabili poi i dettagli che rimandano alla tradizione, come l'ormai consueta scritta sul petto “Il Club più antico d’Italia" sormontata dal logo del Grifone. Molti i dettagli presenti sul colletto blu. Nella parte anteriore trovano spazio due bottoni, mentre sul retro è impresso l’anno 1893 della fondazione. All’interno poi è stato cucito uno scudetto che ricorda i 9 campionati vinti nella sua storia dal Genoa. Completano l’outfit pantaloncini e calzettoni di colore blu.

Giallo, nero e verde sono invece i colori che caratterizzeranno le tre maglie dei portieri.

Le nuove divise ufficiali sono reperibili presso il punto vendita del club, il Genoa Museum and Store al Porto Antico di Genova e presso gli stand del Genoa Village a Neustift im Stubaital, sede del ritiro estivo per il team.