Scontro proibitivo per il Genoa in questo fine settimana. A Marassi domenica arriva infatti la corazzata Juventus, oltretutto reduce dall'esaltante rimonta Champions con l'Atletico.

Difficile far risultato per i rossoblù, ma non impossibile, almeno secondo Ivan Radovanovic: "Il Genoa ha disputato sempre belle partita contro la Juve. Noi giochiamo in casa, con i nostri tifosi non sarà facile per nessuno".

Per i liguri, però, il primo problema da risolvere sarà quello del gol, assente da tre gare consecutive: "Stiamo lavorando sotto questo aspetto. Siamo andati tante volte sotto la porta contro il Parma, ma dobbiamo mettere più cattiveria".

Il mediano spiega infine quali siano gli obiettivi del Grifone da qui a fine stagione: "Io dico sempre ai compagni che non dobbiamo guardare le squadre che sono dietro, ma quelle che sono davanti: il nostro obiettivo devono essere il Sassuolo e altre squadre per superarle".