6
Dopo essersi quasi toccati il Genoa ed Andrea Ranocchia tornano ad allontanarsi.

FRETTA - La trattativa per il ritorno in rossoblù del difensore dell'Inter, lasciata in stand-by da un paio di settimane per richiesta del giocatore alle prese con alcune situazioni personali da sistemare, non si sblocca nonostante l'accordo tra le parti in causa sia già stato da tempo raggiunto. Ma con l'avvio del campionato ormai alle porte, il Grifone ha fretta di regalare a Rolando Maran un innesto di esperienza per la difesa. Anche per questo la dirigenza ligure sta cercando di mettere pressione al centrale umbro che tuttavia ha chiesto ulteriore pazienza al club più antico d'Italia. Una pazienza che però il Genoa sta per terminare, data la necessità di completare il prima possibile un organico ancora incompleto, soprattutto nel reparto arretrato.
TUTTO SU JJ - A questo punto alla dirigenza rossoblù non resta che guardare altrove alla ricerca di piste alternative. E a tal proposito, mai come in questo momento, tutte le strade sembrano portare alla Roma giallorossa. In particolare nel mirino di Daniele Faggiano si staglia la figura di Juan Jesus, giocatore fuori da piani tattici di Paulo Fonseca che già nel corso dell'ultima stagione lo ha praticamente relegato ai margini della propria rosa. Ma anche arriva all'ex interista non pare un'impresa scontata. Prima di liberarsi del brasiliano la Roma vuole a sua volta provare a chiudere la trattativa per riportare nella Capitale​ Chris Smalling. I giallorossi non vogliono infatti arrivare all'inizio della stagione con un organico limitato e soltanto quando e se il difensore britannico sarà nuovamente a disposizione di Fonseca verrà dato il via libera a Juan Jesus.