Commenta per primo
La promessa era arrivata a metà agosto quando Enrico Preziosi l'aveva pubblicamente tolto dal mercato. Ora la parola del presidente sta per essere messa nero su bianco, per la gioia di Christian Kouamé, il cui contratto con il Genoa subirà presto un sostanziale ritocco di ingaggio con relativo allungamento.

Nonostante le garanzie ricevute in prima persona dal numero uno del grifone tuttavia in queste settimane il giovane attaccante ivoriano non si è affatto cullato sugli allori. Anzi è sembrato far di tutto per giustificare la fiducia concessagli dalla società, risultato subito decisivo nei primi due impegni di campionato, nei quali ha messo a segno altrettante reti.

Cifre e tempi del nuovo contratto non sono ancora stati resi noti ma è facile prevedere che i 450.000 euro attualmente percepiti dall'ex Cittadella possano essere tranquillamente raddoppiati. La data di scadenza del suo vincolo col Grifone verrà invece posticipata fino al 30 giugno 2024.