Commenta per primo
Il mancato ingresso in campo di Riccardo Saponara lo scorso venerdì durante l'amichevole contro l'Entella ha messo in allarme i tifosi del Genoa.

Il timore del popolo rossoblù è che il trequartista giunto in prestito dalla Fiorentina dopo aver saltato per un guaio muscolare le gare di campionato contro Roma e la stessa Viola sia caduto vittima di una ricaduta che lo costringerà ad uno stop ancor più lungo.

Le rassicurazioni sulle sue condizioni fisiche arrivano però dalla stessa società ligure che attraverso un comunicato diffuso sul proprio sito internet lascia intendere come le possibilità di vedere Saponara tra i protagonisti della sfida di domenica prossima con l'Atalanta sono tutt'altro che remote. 

Evidentemente il suo mancato utilizzato a Chiavari è stato figlio solo della prudenza di mister Andreazzoli che, pur portando il giocatore in panchina e sottoponendolo ad un intenso lavoro differenziato prima del fischio d'inizio del match, ha preferito non rischiarlo, preservandone l'integrità in vista di impegni ben più significativi.