2
Forse la Serie A non sarà più il campionato più bello del mondo ma il nostro Paese resta di certo uno dei più meravigliosi. Di sicuro la pensa così Lasse Schone che intervistato dalla televisione tematica dell'Ajax ha spiegato i motivi del suo trasferimento al Genoa: "Non era previsto un mio addio all'Ajax. Però ho pensato che fosse giusto dare un'occhiata altrove. Io e mia moglie pensiamo che l'Italia sia un grande Paese, siamo stati spesso in vacanza lì e abbiamo trovato una cultura meravigliosa. Penso che sia il Paese giusto. Certo, all'inizio è difficile ma una volta abituato all'idea è bellissimo".