2
Quella iniziata oggi sarà una settimana decisiva nella creazione del Genoa che verrà. 

Dalla porta all'attacco, passando per difesa e centrocampo, sono attese nei prossimi giorni le ufficialità di alcuni dei prossimi protagonisti in maglia rossoblù. Tra i pali l'erede di Mattia Perin sarà Salvatore Sirigu, fresco campione d'Europa con la Nazionale azzurra, atteso a Pegli per le visite mediche e la firma sul contratto che lo legherà al Grifone. Chi il rituale clinico lo ha già espletato è invece il brasiliano Hernani, rinforzo per la mediana di Ballardini che verrà ufficializzato nelle prossime ore. Assieme all'annunciano dell'ingaggio dell'ex centrocampista del Parma si aspetta poi quello sul prolungamento del contratto di Goran Pandev, deciso a disputare un'ulteriore e ultima stagione in mezzo al prato verde. 

A fronte di tre operazioni virtualmente concluse, dovrebbero poi aggiungersene altre due ormai quasi ai titoli di coda. Sono quelle che riguardano l'acquisto dal Trabzonspor dell'italo-ghanese Caleb Ekuban e dell'arrivo in prestito dall'Atalanta di Sam Lammers.

Quattro volti nuovi, più uno ampiamente conosciuto, che contribuiranno a donare un aspetto molto vicino a quello definitivo a una squadra che tra meno di quindici giorni farà il suo debutto ufficiale nella stagione 2021-'22 affrontando il secondo turno di Coppa Italia.