Commenta per primo
Si complica per il Genoa la trattativa che porta a Roque Mesa.

Nonostante il centrocampista spagnolo non rientri più nei piani tattici del Siviglia, il club andaluso non pare disposto a concedere sconti al Grifone per il suo trasferimento in rossoblù a titolo definitivo.

Al primo sondaggio del Genoa, che avrebbe già in mano il gradimento del giocatore, il DS del Siviglia Monchi avrebbe risposto chiedendo 8 milioni di euro. Una cifra praticamente doppia di quanto preventivato dai liguri disposti a pagare il trentenne mediano non più di 4/5 milioni.

Una richiesta ritenuta eccessiva dalle parti di Villa Rostan tanto da indurne i dirigenti a valutare piste alternative come quella che porta all' interista Borja Valero.