Commenta per primo
Privato di ben dieci giocatori, chiamati a far parte delle rispettive nazionali, Davide Ballardini ieri pomeriggio alla riprese degli allenamenti del suo Genoa ha potuto sorridere per il rientro in gruppo di Sandro.

Ai box da oltre un mese il centrocampista brasiliano non ha ancora avuto modo di debuttare in gare ufficiali con la sua nuova squadra ma il momento del suo esordio in rossoblù potrebbe essere molto vicino. Per ora il suo impegno si è limito ad un lieve lavoro palla al piede e ad una leggera corsa e l'iter per il suo pieno reintegro fisico appare ancora piuttosto lungo.

Quasi certamente l'ex Benevento salterà anche il prossimo impegno del Grifone, con il Bologna a Marassi tra dieci giorni, e forse anche quello successivo in trasferta in casa della Lazio. Se tutto procederà senza intoppi Sandro potrebbe essere disponibile per gli ultimi due impegni di settembre, quello interno nel turno infrasettimanale con il Chievo o al massimo la domenica successiva a Frosinone.