Commenta per primo

Poche parole, giunte a pochi minuti di distanza dall'ufficializzazione del suo ingaggio da parte del Genoa, sono bastate a Johan Vasquez per far salire la febbre da Grifone a centinaia di suoi connazionali.

"Grazie Genoa! Sono felice di essere in questo storico club!": la breve frase pronunciata dal neo difensore rossoblù, prima in spagnolo e poi anche in italiano, ai canali social del Grifone ha letteralmente scatenato i calciofili messicani. In centinaia nel giro di qualche minuto hanno invaso di messaggi la pagina Instagram del club ligure, dando il proprio personale 'in bocca al lupo' alla Muralla di Navoja, come viene soprannominato in patria il 22enne fresco di medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo.

Salutato Shomurodov e con lui i milioni di tifosi uzbeki che simpatizzavano per il suo vecchio club, ora il Genoa può consolarsi con la valanga di sostenitori che il suo ultimo acquisto sa già catalizzare dall'altra sponda dell'Atlantico.