Su TuttoAvellino.it si può leggere una ferma presa di posizione del presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli: "Aspettatevi un cambio radicale, è finita la storia dei malandrini, è finita la mancanza di regole. Chi non le rispetta va fuori. Chi ha risorse fa calcio, chi non le ha va fuori. Abbiamo ancora da soffrire, questa sofferenza ci prepara affinché il calcio di C ritorni a parlare agli uomini di buona volontà che vogliono bene il calcio e hanno la capacità di far gioire i tifosi, non di farli soffrire."