Neanche il tempo di cominciare che salta già la prima panchina: rottura tra il Bisceglie e Ciro Ginestra, per divergenza di vedute e ritardo nell’allestimento della rosa .

NORD - Il Vicenza stringe per Cisotti (Spezia) e Pasqualoni (Cosenza). Altro colpo Pordenone che prende Stanco (Sambenedettese). Tris Cuneo con Toccafondi (ex Verona), Santarelli (Teramo) e Tafa (Palermo). Rolfini (Fano) firma per il Gozzano. Il Sudtirol in vantaggio per De Cenco (Padova). Ufficiale Zaccagno (Torino) alla Pro Piacenza. L’Arzachena ingaggia Gatto (Sudtirol).

CENTRO - La Ternana pronta a riprendere Furlan (Brescia). Il Ravenna chiude per Candido (Padova). Rovini (Udinese, era alla Pro Vercelli) torna alla Pistoiese. Colpo Buschiazzo (Penarol) per il Pisa. Greselin (Giana) e Martibelli (Prato) vanno alla Lucchese. La Carrarese riprende Borra (Entella). Il Fano preleva Acquadro (Venezia). Il Gubbio vuole Campgnacci (Siena) e Ferretti (Trapani), Chinellato (Padova, era all’Alessandria) è vicino alla Sambenmedettese, mentre la Viterbese chiude per Polidori (Pro Vercelli, era a Trapani). E il Rieti è vicino al bulgaro Torodov (ex Hearts).
SUD - Casertana grandi firme: assalto a Castaldo e D’Angelo dell’Avellino, nel mirino anche Zivkovic (Dinamo Zagabria). Primi colpi per la Cavese: Vono (Akragas) e Rosafio (Juve Stabia). D’Ignazio (Napoli) verso il Monopoli che è vicino a Topalidis (AP Eginiakos). Il Potenza prende Gassama dal Gragnano. Borsellini (Udinese) si accasa al Rende. Il Catanzaro tessera Iuliano (ex Botev). Ripa (Catania) verso la Sicula Leonzio. Bis del Trapani con Golfo (Parma) e Toscano (Palermo).

RINASCITA - La Reggio Audace FC, club creato dopo la mancata iscrizione della Reggiana e che riparte dalla D, ha definito lo staff: presidente Luca Quintavalli, d.g. Rocco Russo, responsabile dell’area tecnica Tito Corsi, allenatore Mauro Antonioli (ex Ravenna).