Commenta per primo
È da qualche tempo che alcuni organi di informazione ci insistono su. Lo scenario di Sebastian Giovinco a Palermo come parziale contropartita per Mattia Cassani è sicuramente suggestivo, ma ha pochissime possibilità di concretizzarsi. Soprattutto perché nello scacchiere di Rossi la casella del trequartista è - e sarà esclusivo appannaggio - di Pastore. Nel pensiero di Zamparini e Sabatini, è esiziale creare questo tipo di concorrenza, laddove gioca uno dei prospetti più interessanti della squadra. Cassani alla Juventus, comunque, rimane un'ipotesi verosimile. La società bianconera, però, dovrà sborsare un bel po' di contanti per mettere le mani sul terzino destro della Nazionale. Con la possibilità di diminuire l'importo dell'assegno inserendo nell'affare Cristian Pasquato, attaccante 21enne attualmente in prestito alla Triestina gradito a Zamparini.