Commenta per primo
Una caduta spaventosa, dalle conseguenze fortunatamente non troppo gravi. Remco Evenepoel, stella belga del ciclismo, è volato nel vuoto nel corso della discesa dal Muro di Sormano, durante il Giro di Lombardia di ieri. Una curva sbagliata lo ha portato a sbattere contro un muretto prima di finire nel vuoto. Trasferito all'ospedale Sant'Anan di Como, il belga ha accusato la frattura del bacino e una contusione al polmone destro, ma tra oggi e domani verrà dimesso. La sua stagione, ad ogni modo, è finita.