24
La fine di un'era. Il Coni è pronto a rinnovare le cariche e presto Franco Frattini non sarà più il presidente aggiunto del Collegio di Garanzia dello Sport. Il tutto dopo lo scottante caso-tamponi alla Lazio, col tentativo di limitare le responsabilità di Claudio Lotito. Ne dà notizia la Gazzetta dello Sport. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina aveva sollecitato un intervento "perché così non si può più andare avanti".