1
Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha parlato a margine dei festeggiamenti per i 60 anni della Lega Pro a Firenze, come riporta l'Ansa: "Il calcio italiano sta aumentando la sua credibilità e lo dimostra anche la presenza costante al nostro fianco del presidente della Fifa, Gianni Infantino, testimonianza dei nostri sacrifici e del nostro grande impegno per un calcio sempre migliore. L'azzurro è stato protagonista per tutto il mese di giugno a cominciare dal calcio femminile che ha portato grande entusiasmo. Stiamo lavorando per riconoscere l'indennità e l'importanza sempre maggiore del movimento. Quanto alla Nazionale di Mancini, l'obiettivo è fare bene le prime due partite della stagione a settembre contro Armenia e Finlandia, due gare impegnative anche perché i giocatori vi arriveranno a preparazione appena cominciata".